Presso L'ECCEZIONE - Cultura e Spettacolo

di Puglia Teatro

Via Indipendenza 75 a Bari

 

   Sono passati 45 anni da quella limpida mattina d’inverno in cui un gruppo di professionisti del teatro pugliese si ritrovarono davanti ad un notaio per dar vita ad una cooperativa teatrale che assicurasse un lavoro ed una professione a chi aveva deciso di fare del teatro il proprio mestiere e la propria vita, senza più essere costretto ad emigrare verso le grandi città, Roma o Milano, ma rimanendo ad offrire il proprio lavoro e le proprie energie alla sua terra di origine.

   La società cooperativa allora era una forma innovativa di compagnia teatrale, e ne nacquero diverse in tutto il Paese. Anche in Puglia ne nacquero alcune, e fra queste ci fu Puglia Teatro.

   Dopo decenni di attività teatrale di giro, Puglia Teatro poi si trasformò in una sorta di “Eccezione” offrendo al suo pubblico un ventaglio di proposte culturali e di  spettacolo diversificate e di varia natura, quindi non il solo spettacolo teatrale tradizionale, che hanno trovato un sincero gradimento ed un riscontro oggettivamente molto interessato da parte di un pubblico sempre più attento e numeroso.  

   Così Puglia Teatro a L’Eccezione, che è lo spazio dove prevalentemente hanno luogo gli appuntamenti della stagione, oggi taglia il traguardo del suo quarantacinquesimo anno di vita, e si presenta al suo pubblico con un ventaglio di proposte in programma che sicuramente non deluderanno le giuste aspettative di ciascuno.     

   L’Eccezione di Puglia Teatro rappresenta, fra le altre cose, la dimostrazione pratica ed evidente che è possibile fare cultura e spettacolo anche in un altro modo; infatti essa afferma da tempo che non esiste un solo modo di fare cultura e spettacolo, cioè quello tradizionale; ve ne esistono anche altri, meno tradizionali forse  ed a cui il grosso pubblico non è ancora molto abituato,  ma a cui quello stesso pubblico rivolge curiosità crescente ed un sorprendente, inatteso  interesse.   

   Dal 2002 la Compagnia Puglia Teatro pur conservando la sua struttura e connotazione di compagnia teatrale di giro, ha preferito tentare strade nuove ed anche perciò  molto più difficili, faticose e rischiose.

   Il nome dato allo spazio che ospita alcune delle attività di Puglia Teatro non è casuale; “L’Eccezione” infatti è un nome particolarmente meditato e scelto infine accuratamente, con grande attenzione,  perché rappresenta al meglio la sintesi del cammino percorso negli ultimi anni e nelle ultime stagioni artistiche   dalla Compagnia  Puglia Teatro.

     La XLV  stagione artistica di Puglia Teatro, e la XVIII de L’Eccezione avrà  inizio  il  21 Settembre 2019  nei locali della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica di Puglia e   Basilicata, a Palazzo Sagges, in Strada Sagges 3 a Bari, Città vecchia,  alle ore 18,00, per la inaugurazione,  con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, con  la direzione artistica di Rino Bizzarro; tutti gli altri incontri della stagione  si terranno presso la sede storica de L’Eccezione di Puglia Teatro, in Via Indipendenza 75, a Bari, alle ore 18,30, salvo diversa comunicazione che sarà fornita volta per volta.

   L’inaugurazione del 21 Settembre, che apre anche il ciclo “Il ’68 – Sognavamo di cambiare il mondo”, a cura di Pasquale Martino, sarà   con  l’appuntamento  “’68 e dintorni – Storia sociale e politica”,  evento inserito nelle Giornate Europee del Patrimonio,  con  la partecipazione  della soprintendente di Puglia e Basilicata Maria Carolina Nardella;  Rino Bizzarro interpreterà  alcuni dei brani più rappresentativi dai testi  di Pierpaolo Pasolini  e Mario Capanna. Il ciclo sul ’68  prosegue il 7 Dicembre 2019 con “Echi di un mondo nuovo – La cultura, i libri, le immagini” con l’intervento di Lea Durante, e si conclude il 7 Marzo 2020 con “Bari com’era – e come si trasformò” e l’intervento di Nicola Signorile; alle ore 18,30 a L’Eccezione di Puglia Teatro.

   Un’altra assoluta novità di quest’anno è costituita dal ciclo dedicato alla “Solidarietà – Dalla disperazione alla speranza” a cura di Santa Fizzarotti Selvaggi, che incomincia il 28 Settembre 2019 con “Crocerossine d’Italia – Onlus” e l’intervento di Grazia Andidero; prosegue il 30 Novembre 2019 con “Solidarietà in rete – Verso una nuova coscienza” con l’intervento di Francesco Paolo Selvaggi; si conclude il 15 Febbraio 2020 con “Le terze terre – Creatività e valori umanitari”.

   Altra novità di quest’anno è costituita dal ciclo “Bari nel cuore – Immagini e storie” a cura di Carmelo Calò Carducci, che apre gli incontri il 9 Novembre 2019 con “Costumi, mestieri, personaggi – Nella Bari d’antan”, continua il 21 Dicembre 2019 con “Lo spettacolo del Petruzzelli – Inediti sguardi in teatro”, chiude gli appuntamenti l’8 Febbraio 2020 con “Pubblicità d’autore in cartolina – Fra Ottocento e Novecento”. 

   Gli appuntamenti-spettacolo tradizionalmente dedicati al  Teatro, a cura di Teodosio Saluzzi, quest’anno avranno come argomento “Le muse ispiratrici” e si comincerà il 12 Ottobre 2019 con l’incontro dedicato a Luigi Pirandello e Marta Abba; si proseguirà l’11 Gennaio 2020 con Gabriele D’Annunzio ed Eleonora Duse;  la conclusione degli incontri è per il 4 Aprile 2020 con “Le Muse nella Storia – Dalle origini…alla novità di Teo Saluzzi”.

   Gli incontri dedicati alla poesia prenderanno in considerazione questa volta alcuni “Momenti di poesia – Letteratura e impegno” e saranno a cura di Daniele Giancane. Il primo appuntamento di questo ciclo è fissato per il 19 Ottobre 2019 con “Poesia e critica – Readings non stop e non solo…”; farà seguito quindi il 18 Gennaio 2020 “Poesia e lingue dialettali – N. De Donno, P. Gatti, G. Stella Elia”; la conclusione del ciclo è per il 22 Febbraio 2020 con “Poesie a memoria – Imparate sui banchi di scuola”. 

   Una delle tante altre novità di quest’anno è rappresentata  da  “Orizzonti pedagogici – Lo sguardo in Europa”,   incontri-spettacolo a cura di Vittoriano Caporale,  che prenderanno il via il 5 Ottobre 2019 con “Educazione civica – Nella formazione di oggi”, proseguiranno il 14 Dicembre 2019 con ”8 Competenze chiave – Per vivere in Europa”, si concluderanno con “Inclusione nella scuola e nella società – Bisogni educativi speciali” il 18 Aprile 2020, con l’intervento di Graziana Conteduca. 

   Per il noto ciclo di appuntamenti-spettacolo  “Ombre rosse III – Registrazioni in archivio”, quest’anno appunto alla terza edizione, visto il grande e sincero gradimento da parte del pubblico, manifestatosi fin dalla prima edizione di questi incontri, si principierà il 16 Novembre 2019 con “Magie du Varietè”, per continuare il 25 Gennaio 2020 con “Pugliesità”, e concludere il 29 Febbraio 2020 con “Le chiavi della fantasia”.

   Gli incontri-spettacolo  dell’attesissimo  ciclo “Polvere di stelle” infine prenderanno il via il

26 Ottobre 2019 con “Napoli nobilissima” e l’intervento di Michele Cristallo, per proseguire

Il 23 Novembre 2019 con “Per una letteratura barese – Gli ‘skattarule’ con la pazzia di Orlando” con l’intervento di Franca Fabris Angelillo; poi si continuerà l’1 Febbraio 2020 con “Nelle erbe la vita” a cura di Nicola Accettura e il 14 Marzo 2020 con “Antichi dischi in vinile – I 78 giri di mio nonno giornalista”, per concludere il ciclo e la stagione con “Vito Maurogiovanni – Pagine scelte” a cura di Celeste ed Elvira Maurogiovanni, il 16 Maggio 2020.

     

 Notizie in tempo reale sull’attività corrente sono consultabili sul sito www.pugliateatro.it cliccando alla pagina “Oggi”.         

   Tutte le date degli altri eventi, manifestazioni, spettacoli  non ancora precisamente calendarizzate, saranno rese note e comunicate volta per volta.

 

 

 

 

_________________________________

 

 

 

 

  IL '68

SOGNAVAMO DI CAMBIARE IL MONDO

 

In collaborazione con la

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica

della Puglia e della Basilicata

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

e del Turismo

 

A cura di Pasquale Martino

 

 

 INAUGURAZIONE - Sabato 21 Settembre 2019 - ore 18,00

 

 Giornata europea del Patrimonio

 '68 E DINTORNI
Storia sociale e politica

 

 Interviene: Maria Carolina Nardella

 

Rino Bizzarro interpreta alcune pagine

di Pier Paolo Pasolini e Mario Capanna

 

   Solo per la inaugurazione

Presso Palazzo Sagges - Strada Sagges 3 - Bari, Città vecchia

Informazioni: 080/5789411 - 080/5793041 - 3386206549

 

 

 Sabato 7 Dicembre 2019 – ore 18,30

ECHI DI UN MONDO NUOVO

La cultura, i libri, le immagini

Interviene: Lea Durante

 

 

 Sabato 7 Marzo 2020 – ore 18,30

BARI COM'ERA

e come si trasformò

Interviene: Nicola Signorile

 

 

_______________________________

 

 

 

Vito Maurogiovanni con Rino Bizzarro inaugura la stagione 2005/2006 de L'Eccezione di Puglia Teatro.

 

__________________________________

 

SOLIDARIETÀ

DALLA DISPERAZIONE ALLA SPERANZA

 A cura di Santa Fizzarotti Selvaggi

 

 

Sabato 28 Settembre 2019 – ore 18,30

CROCEROSSINE D'ITALIA - Onlus

Interviene: Grazia Andidero


Sabato 30 Novembre 2019 – ore 18,30

SOLIDARIETÀ IN RETE

Verso una nuova coscienza

Interviene: Francesco Paolo Selvaggi

 

 

Sabato 15 Febbraio 2020 – ore 18,30

LE TERZE TERRE

Creatività e valori umanitari

 

 

 ________________________________________

 


Maurizio Micheli con il critico teatrale Pasquale Bellini inaugurano L'Eccezione di Puglia Teatro.

Bari - 23 Marzo 2002

 

 

________________________________________

 

 

BARI NEL CUORE

IMMAGINI E STORIE

A cura di Carmelo Calò Carducci

 

 

Sabato 9 Novembre 2019 – ore 18,30

COSTUMI, MESTIERI, PERSONAGGI

Nella Bari d'antan

 

 

Sabato 21 Dicembre 2019 – ore 18,30

LO SPETTACOLO DEL PETRUZZELLI

Inediti sguardi in Teatro

 

 

Sabato 8 Febbraio 2020 – ore 18,30

PUBBLICITÀ D'AUTORE IN CARTOLINA

Fra Ottocento e Novecento

 

 

 ____________________________________________

 

 

 

TEATRO

LE MUSE ISPIRATRICI

A cura di Teodosio Saluzzi

 

 

Sabato 12 Ottobre 2019 – ore 18,30

LUIGI PIRANDELLO - MARTA ABBA

 

 

Sabato 11 Gennaio 2020 – ore 18,30

GABRIELE D'ANNUNZIO - ELEONORA DUSE

 

 

Sabato 4 Aprile 2020 – ore 18,30

LE MUSE NELLA STORIA

Dalle origini...alla novità di Teo Saluzzi

 

 

__________________________________________________________

 

ORIZZONTI PEDAGOGICI

LO SGUARDO IN EUROPA

A cura di Vittoriano Caporale

 

 

Sabato 5 Ottobre 2019 – ore 18,30

EDUCAZIONE CIVICA

Nella formazione di oggi

 

 

 Sabato 14 Dicembre 2019 – ore 18,30

8 COMPETENZE CHIAVE

Per vivere in Europa

 

 

Sabato 18 Aprile 2020 – ore 18,30

INCLUSIONE: NELLA SCUOLA

E NELLA SOCIETÀ

Bisogni educativi speciali

Interviene: Graziana Conteduca

 

 

 ________________________________

 

 

 

 

Michele Mirabella con il giornalista Francesco Monteleone e Rino Bizzarro.

 

 

________________________________

 

 

OMBRE ROSSE III

REGISTRAZIONI IN ARCHIVIO

 

 

Sabato 16 Novembre 2019 – ore 18,30

MAGIE DU VARIETÈ

 

 

Sabato 25 Gennaio 2020 – ore 18,30

PUGLIESITÀ

 

   

Sabato 29 Febbraio 2020 – ore 18,30

LE CHIAVI DELLA FANTASIA

 

 

________________________________

 

 

 

L'avvocato Michele Costantino con il giornalista Franco Chieco e Rino Bizzarro discutono del Teatro Petruzzelli.

 

 

_______________________________________

 

 

MOMENTI DI POESIA

LETTERATURA E IMPEGNO

A cura di Daniele Giancane

 

 

Sabato 19 Ottobre 2019 – ore 18,30

POESIA E CRITICA

Readings non stop e non solo...

 

 

Sabato 18 Gennaio 2020 – ore 18,30

POESIA E LINGUE DIALETTALI

N. De Donno, P. Gatti, G. Stella Elia

 

   

Sabato 22 Febbraio 2020 – ore 18,30

POESIA A MEMORIA

Imparate sui banchi di scuola

 

 

___________________________________________

 

 

 

Antonio Stornaiolo con Rino Bizzarro discutono del Teatro Popolare Pugliese.

 

 

___________________________________________

 

 

POLVERE DI STELLE

 

 

Sabato 26 Ottobre 2019 – ore 18,30

NAPOLI NOBILISSIMA

L'antica capitale: Storia, Arte, Personaggi

Interviene: Michele Cristallo

 

 

Sabato 23 Novembre 2019 – ore 18,30

PER UNA LETTERATURA BARESE

Gli "Sckattarule" con la Pazzia di Orlando

Interviene: Franca Fabris Angelillo

 

   

Sabato 1 Febbraio 2020 – ore 18,30

NELLE ERBE LA VITA

Interviene: Nicola Accettura

 

 

Sabato 14 Marzo 2020 – ore 18,30

ANTICHI DISCHI IN VINILE

I 78 giri di mio nonno giornalista

 

 

Sabato 16 Maggio 2020 – ore 18,30

VITO MAUROGIOVANNI

Pagine scelte

A cura di Celeste ed Elvira Maurogiovanni

                        

                       

 _________________________________________

 

 

 

Repertorio teatrale

 

             

LA FOLLA DEI RICORDI
di Rino Bizzarro

 

IL FORMICONE

dalle opere di Tommaso Fiore

 

PROSCENIO PER DUE

di Rino Bizzarro

 

MORIRE A MILANO

di Vito Maurogiovanni

 

CELESTINO V

di Enrico Bagnato

 

IL SOTTANO

di Vito Maurogiovanni - Rino Bizzarro

 

MAGIE DU VARIETÉ

di Rino Bizzarro